CARL ANDRE
FRANÇOIS BACLESSE Journal de Bopa
STEPHANE BAYARD
SYLVIE BONNOT
BILL BRAND
ALTER CARNOL
ROSEMARIE CASTORO (1)
ROSEMARIE CASTORO (2) Writings
LESLEY FOXCROFT
BENOIT GOLLÉTY
DAVID GORDON (1)
DAVID GORDON (2) Poems
NICOLE HASSLER
HESSIE
ROBERT HUNTER (1)
ROBERT HUNTER (2) Grazia Gun "A Nothing Point"
ROBERT HUOT (1)
ROBERT HUOT Film Information
ROBERT HUOT On the Red Classic Series
MARIE-FRANCE JEAN
CAROL KINNE (1)
CAROL KINNE (2) Notes on Carol Kinne's Paintings
MARTINA KLEIN
MELISSA KRETSCHMER
NADINE DE KŒNIGSWARTER
LUCAS L’HERMITTE
GALERIE A. LEFEBVRE
LUCY LIPPARD "Full of it" sur Robert Huot (trad. fr.)
LUCY R LIPPARD lecture du 26.4.2012
LAURA MARELLO Lecture du 28 juin 2012
KATY MARTIN
JULIAN MEREUTA
THIERRY MIROCHNITCHENKO
CARMENGLORIA MORALES CV
CARMENGLORIA MORALES Textes théoriques années 70-80
MARIA MORGANTI (1)
MARIA MORGANTI (2) Walls of Work on Paper
PIERO MORGANTI Diario di Viaggio Parigi 23-28 ottobre 1992
HELGA NATZ
JUDITH NELSON (1)
JUDITH NELSON (2) "How Paper Responds To..."
PAUL NELSON (1)
PAUL NELSON (2) Poems
SIMONE NIEWEG
RENO ODLIN
ANITA PAIN
CHRISTINE PIOT
FRANCOIS RISTORI (1)
FRANCOIS RISTORI (2) Proposition-peinture
BARBARA ROSE interview Carl Andre
MARIANNE SCHARN (1)
MARIANNE SCHARN (2) A Correspondence with Carl Andre
MICHAEL H SHAMBERG
EIJI SUZUE (1)
EIJI SUZUE (2) Fragments de "L'Éclair de Paris"
RYO TAKAHASHI (1)
RYO TAKAHASHI (2) Écrits d'expositions
 
MARIA MORGANTI (1)
Website: http://www.italianarea.it

Maria Morganti, artista-pittrice.

Nata a Milano nel 1965, vive da più di 15 anni a Venezia.


Formazione

Comincio a dipingere al liceo artistico Hajech di Milano, stimolata dall'incontro con Carmengloria Morales. Del 1985 è il confronto con Frederic Matys Thursz, quando frequento la Studio School di New York. Nel 1989 mi diplomo all'Accademia di Brera, con una tesi sul problema dell'insegnamento della pittura. L'anno dopo, seguo il Corso Master in Pittura alla New York University.

Considero come parte della mia formazione la frequentazione degli studi di artisti e come parte fondante della mia prassi la relazione con gli artisti.


Insegnamento

Dall'88 al '93 lavoro con Angiola Churchill, contribuendo all'organizzazione e all'insegnamento del corso di Pittura nel programma Master della New York University a Venezia e Volterra.

Nel 2012 insegno il laboratorio intensivo "Visual Knowledge: Pensare e praticare la pittura" nella Laura magistrale del Clasav allo IUAV di Venezia.

 

Residenze

Partecipo ad alcune residenze per artisti, tra cui Art Omi (Ghent, Stati Uniti 1997)

 

Seminari

Partecipo ai seminari Italia in Persona. La missione culturale del prodotto italiano, Città dell' Arte-Fondazione Pistoletto e VIU (Venezia 2005) e Conservare il futuro, Palazzo Bonaguro (Bassano del Grappa, Vicenza 2006).

Curo i seminari: Che cos'è la Pittura ? nell' ambito del ciclo di incontri Re-Enacted Painting – White Screen, DOCVA, ViaFarini (Milano 2007); Il Tempo, Scuolanonscuola (Correzzola, Padova 2009) e due giornate nell'ambito di Painting Detours, Guado dell' Arciduca (Nogaredo, Udine 2012).

Sono co-curatrice del ciclo di incontri sulla PitturaLa pittura è oro, DOCVA (Milano 2010).


Incontri

Dal 1992 al 2012 coordino gli Incontri del mercoledì, cominciati nel mio studio e proseguiti alla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia: incontri tra artisti, dove un artista mostra, parla e riflette sul proprio lavoro insieme ad altri colleghi.


Attività espositiva

Dal 1983 espongo in spazi pubblici e privati in Italia e all'estero.

Tra le mostre recenti: Un diario tira laltro, Ottozoo, a cura di M. Tagliafierro (Milano, 2010); LUnità di Misura è il Colore, Museo di Castelvecchio, a cura di C. Bertola (Verona 2010); Indugi, con Bruna Esposito, Caterina Tognon Arte Contemporanea, a cura di C. Bertola (Venezia 2009); Diari Cromatici, Fondazione Querini Stampalia, a cura di C. Bertola (Venezia 2008); Diaries, Florence Lynch Gallery (New York 2008); Flux (Liege, Belgio 2007); Leporelli, nell' ambito di Re-Enacted-White Screen, ViaFarini,  a cura di M. Farronato (Milano 2007); History of a Painting, Barbara Behan Gallery (Londra 2006); Fondazione Bevilacqua La Masa, Palazzetto Tito, a cura di A. Vettese (Venezia 2006)


Scritti su di me

Su di me vengono pubblicati, tra gli altri testi di: Chiara Bertola, Laura Boella, Mel Gooding, Susan Harris, Paul Hills, Caoimhìn Mac Giolla Léith, Lucio Pozzi, Rosella Prezzo, Raphael Rubinstein, Gabi Scardi, Barry Schwabsky, Marco Tagliafierro, Giorgio Verzotti, Angela Vettese


Miei ragionamenti

Verbalizzare e scrivere sul mio operare sono una parte importante del procedere. Alcune volte le mie pubblicazioni sono accompagnate da testi scritti da me. Diverse riflessioni sono uscite su riviste, cataloghi, libri, comunicati stampa e sono intervenuta in conferenze, parlando del lavoro, ritenendo importante contribuire alla sua lettura.


Mio lavoro

Il mio lavoro si concentra soprattutto sulla pratica e sulla riflessione del processo pittorico.

Al centro della ricerca sono temi quali il tempo, il diario, la sedimentazione, la persistenza del gesto pittorico, la pittura nello spazio.

Nel lavoro è l'esperienza esistenziale, il tempo, che lascia traccia del suo passaggio attraverso la materia-colore. La forma è l'esito del seguire la mia pratica, il processo è più importante della forma.

I quadri sono la conseguenza della sedimentazione di strati di colore che quotidianamente stendo sulle tele. Visivamente assumono l'immagine di pitture quasi monocrome con una piccola striscia multicolore nella parte alta, testimonianza dei vari passaggi.

La continuità della pittura è il sentimento con il quale affronto il mio gesto. Come se lo stendere materia su di una superficie, il suo sedimentare, non fosse altro che aggiungere un atto ad atti di altri che sono stati già compiuti o che si stanno compiendo.

Da diversi anni, nel mio percorso, si è reso centrale anche il rapporto con il fuori, inteso come spazio fuori da quello intimo dello studio e come condivisione con gli altri. In che modo questa materia, questo magma  che viene prodotto quotidianamente in isolamento nello spazio dell'artista, si mette successivamente in rapporto con l'esterno? Attraverso sostanzialmente due forme: 1- La forma mostra. L'opera si mette in relazione o addirittura nasce attraverso un dialogo con il luogo che la accoglie. 2- La forma libro come luogo di coinvolgimento di altre persone nel mio processo artistico.


 
Nasce a Milano nel 1965. Vive e lavora a Venezia.
BORN IN MILANO IN 1965. LIVES AND WORKS IN VENEZIA

STUDI / EDUCATION

1990 Master Program in Fine Arts, New York University
1988 Diploma, Accademia di Belle Arti Brera, Milano
1985 New York Studio School


RESIDENZE PER ARTISTI E LABORATORI / RESIDENCIES AND WORKSHOPS

2007 " Che cos'è la Pittura?", Via Farini, Milano
2006 Laboratorio di Palazzo Bonaguro, Bassano del Grappa ( a cura di C. Bertola e H. Meyric Huges)
2005 Workshop Città dell'Arte, c/o VIU, San Servolo, Venezia
2004  Casinò di Velden (Austria)
1997 Art/Omi, Ghent, New York
1988 Le Gènie de la Bastille, Paris


MOSTRE PERSONALI SELEZIONATE/  SELECTED ONE-PERSON SHOWS

2008 Diaries, Florence Lynch Gallery, New York
2007 Flux, Liege, Belgio
2007 Leporelli, White Screen, Via Farini, Milano (a cura di M. Farronato)
2007 Galleria Plurima, Udine
2007 Studio G7, Bologna
2006 History of a Painting, Barbara Behan Gallery, London
2006 Galerie Arte Giani, Frankfurt
2006 Fondazione Bevilacqua La Masa, Palazzetto Tito, Venezia
2005 Galleria Rubin, Milano (a cura di G. Scardi)
2005 Galleria Michela Rizzo, Venezia (a cura di C. Bertola)
2005 con G. Negri, Galleria Plurima, Udine
2005 Neue Bilder, Galerie S65, Koln,
2003 Dialogues, Florence Lynch Gallery, New York
2003 Quadri 16 x 18 cm, Galerie Arnaud Lefebvre, Paris
2003 con Lucio Pozzi, Galleria Grossetti, Milano
2001 Zuni, Ferrara (a cura di  G. Pellizzola)
2001 Insitence, Florence Lynch Gallery, New York
2000 Galleria Nuova Icona c/o Oratorio di S. Ludovico, Venezia
2000 Galerie Arte Giani, Frankfurt
1999 Particolare, Galleria D’Arte e Divetro, Bergamo (a cura di P. Tognon)
1998 Galerie Arnaud Lefebvre, Paris
1998 Florence Lynch Gallery, New York
1998 Galleria Pinta / Piuma, Milano
1997 Galleria Il Disegno, Mantova
1996 Galileo, New York, (a cura di F. Lynch)
1996 ArtNation Projects, New York (a cura di F. Lynch)


MOSTRE COLLETTIVE SELEZIONATE / SELECTED GROUP SHOWS

2007 Maravee, RossoFuoco, Galleria Plurima, Udine (a cura di S. Zannier)
2007 Vado fuori all'aperto Hortus Unicorni, Vetriolo (VT), (a cura di C.G.Morales)
2006 Small Works, Galerie Arnaud Lefebvre, Paris
2006 Collettiva, Galleria Plurima, Udine
2006 Kunst in Bewegung/On the Move, Kunstverein Kreis, Ludwisburg ( a cura di A.Kohlmeyer)
2006 Surprise, Galleria Grossetti, Milano
2006 Collettiva, Galleria Rubin, Milano
2004 Auguri, Galleria Plurima. Udine
2004 Nuova Astrazione Galerie Beukers, Rotterdam
2004 Carta Canta, Galleria Grossetti-Annunciata, Milano
2004 Paper Works: xx Century Italian Works on Paper, Barbara Behan, London
2004 Levitas, Galleria Disegno, Mantova
2004 Oltre il Monocromo, Fondazione Zappettini, Chiavari (Genova) (a cura di G. Bonomi)
2004 Compendium, Barbara Behan, London
2004 Astratta-Mente, Grossetti Arte Contemporanea, Milano
2004 Convergence, CCNOA , Bruxelles, (a cura di F. Lynch)
2004 Mutevoli confini, Galleria Edieuropa, Roma( a cura di G. M. Accame),
2004 La sezione equatoriale, Care Of, Milano( a cura di Luca Scarabelli)
2003 GenerAzione, Galleria Grossetti, Milano
2002 PitturAstratta, Galleria Grossetti, Milano
2002 Astrazione zero, Artoteca, Milano; Museo di San Donato Milanese; Palazzo Piacentini S.Benedetto del Tronto(a cura di A. Madesani)
2002 Sei, Galleria Corraini, Mantova
2001 Group show, Galleria Lawrence Rubin, Milano
2001 Landscape, Bacca 1010, Berkley, San Francisco
2001 Mostra collettiva, e-studio, Milano
2001 Maria Morganti, Chris Natrop, Bacca 1010, Berkley, San Francisco
2001 Pitture? Studio G7, Bologna(a cura di  A. Madesani),
2001 Monochrome/Monochrome?, Florence Lynch Gallery, New York ( a cura di Lilly Wei)
2001 C. Maier, M. Morganti, P. Seux, E. Suzue, Galerie Arnaud Lefebvre, Paris
2000 Sine Indice, Galica, Milano
2000 Vocazioni. Arte e vita come necessità, Monastero di S. Benedetto-Convento di San Nicolò ai Celestini, Bergamo (a cura di P. Tognon)
1999 Outside edge: a survey, Université Sorbonne, Paris (a cura di F. Lynch)
1999 Dal Molin, Morganti, Rizzi, Galleria Nadia Bassanese, Trieste
1998 Dal Molin, Morganti, Rizzi, Galleria Nuova Icona, Venezia
1998 N. de Koenigswater, M. Morganti, L. Vassiljevi, Galerie Arnaud Lefebvre, Paris
1998 Periscopio 1997, Cascina Roma, S. Donato Milanese, Milano (a cura di P. Campiglio, A. Madesani, F. Tedeschi)
1998 The Whole World in a Small Painting, Trans Hudson Gallery, New York
1996 Mostra D’Adda, Castello di Corneliano Bertario, Milano (a cura di F. Toselli)
1996 Field Days, Cerulean Embankments, Geoffrey Young Gallery, Great Barrington, Massachusetts
1996 Collezione Hotel Rechigi, Mantova (a cura Di G.M. Accame)
1995 Per una riflessione e ridefinizione dell’arte astratta in Italia, Museo d’arte contemporanea, Gallarate, Varese (tra i curatori G. M. Accame, D. Paparoni)
1995 Astrattamente, Galleria Nuova Icona, Venezia
1994 Primordi, Triennale di Milano, Milano
1993 La fabbrica estetica, Grand Palais, Paris; Tajon, South Korea
1992 Notizie di pittura. Giovani artisti italiani, Palazzo dei Diamanti, Ferrara (a cura di G. Pellizzola)
1991 Villa Gioiosa, Villa Gioiosa, Cormano, Milano (a cura di Care Of)
1990 De Pictura Picta, Galleria Care Of, Cusano Milanino, Milano
1988 Quadrichromia,  Galleria  Plurima, Udine
1987 Giovane Arte Contemporanea, Castello di Sartirana, Sartirana, Pavia
1986 Trentanove, Galleria Pero, Milano
1985 Art Diggers, Galleria Nadia Bassanese, Trieste


BIBLIOGRAFIA SELEZIONATA / SELECTED BIBLIOGRAPHY

Francesca Turchetto, Rossofuoco", testo cat. mostra "Maravee", Galleria Plurima, Udine
Mel Gooding, The paintings of Maria Morganti: reflecting on the visible, , testo cat. mostra Fondazione BLM 2006
Barry Schwabsky, The message of Color: Maria Morganti, testo cat. mostra Fondazione BLM 2006
Angela Vettese, Maria Morganti, testo cat. mostra Fondazione BLM 2006
Barry Schwabsky  Diary of a poem, in "History of a Painting", Barbara Behan Gallery, London 2006
Agnes Kohlmeyer, Kunst in Bewegung/On the Move, cat. mostra Kunstverein Kreis, Ludwisburg may-june 2006
Angela Vettese, testo brochure mostra, Palazzetto Tito, Bevilacqua La Masa, Venezia 2006
Marta Savaris, Colori per un diario, "Flash Art", aprile-maggio 2006
Gabi Scardi, Maria Morganti dipinge ogni giorno, testo cat. mostra Gall. Rubin, Mi 2005 Tommaso Benelli Cannaregio 4842, testo cat. mostra Galleria Rubin, Milano 2005
Susan Harris, Mediating Our Inner and Outer Worlds, testo cat. mostra Gall. Rizzo 2005
Chiara Bertola Un colore mutevole come la vita, testo cat. mostra Gall. Rizzo 2005
Mauro Panzera Intorno al tempo in arte: primi appunti, Artalgia", fasc. II, anno I, maggio 2005
Giorgio Bonomi, Oltre il Monocromo, testo cat. mostra Fondazione Zappettini, Chiavari 2004
Lucio Pozzi, Artisti, conformatevi:si fanno più soldi, "Il Giornale dell' Arte" n. 230, marzo 2004 Barry Schwabsky, A Benjaminian view of colour, "Contemporary", n. 58, London, january 2004
Rosella Prezzo Maria Morganti. Le dimensioni del colore, mostra Grossetti, marzo 2003
Angela Madesani, Astrazione “Juliet”, dicembre 2002-gennaio 2003
Angela Madesani, Astrazione zero,  cat. mostra Artoteca Milano marzo 2002
Angela Madesani, Apriamo la gabbia dell’astrazione, “Ipso Facto”, n.11, sett.-ott.2001
Claudio Cerritelli, Volontà di pittura, in G.M. Accame, Figure astratte, Campisano editore, Roma 2001
Giovanni M. Accame, Figure astratte, Campisano editore, Roma 2001
Barbara Mac Adam, Monochrome/Monochrome?, rec.,“Art News”, New York, Maggio 2001
Angela Madesani, Pitture?, Studio G7, Bologna 2001
Lilly Wei, Monochrome/ Monochrome?, Florence Lynch Gallery, New York 2001
Gilberto Pellizzola, Quattro passi (nel colore di Maria Morganti), Zuni, Ferrara 2001
Lily Faust, Maria Morganti, “M, The N.Y. Art World.com”, february 2001
Paola Tognon, Maria Morganti, “Titolo”, anno XI, n.33, autunno 2001
Barry Schwabsky, Toward the Unity and Multiplicity of Color, cat. Nuova Icona, Venezia 2000
Angela Madesani, Pittura totale, cat. Nuova  Icona, Venezia 2000
Francesca Pasini, “La capitale della mente è il cuore”, cat. Vocazioni. Arte e vita come necessità Silvana editoriale, Bergamo 2000
Paola Tognon, vocazioni: femminile, plurale  cat. Vocazioni. Arte e vita come necessità, Silvana editoriale, Bergamo 2000
Angela Madesani, I nuovi dell’arte. Saranno famosi, “La Città”, Milano maggio 2000
Chiara Bertola, Veneto, sguardi interiori, "Flash Art", anno XXXIII n. 220 febbraio-marzo 2000
Alessandra Pioselli, Imparare l'arte, "Carnet", anno V n. 8, agosto 2000
Sabrina Zannier, Le molte vie della ricerca astratta, "Messaggero Veneto", 9 febbraio 1999
Giovanni M. Accame, La pittura riflessiva, trent'anni di esperienze e differenze, cat. Arte Italiana. Ultimi quarant'anni. Pittura aniconica, Galleria Arte Moderna Bologna, Edizioni Skira, Milano 1999
Antonella Micaletti, Maria Morganti, "Titolo", anno 8, num. 24, autunno 1998
Manuela Zanelli, Armonie della disarmonia: arte italiana di una generazione di mezzo, cat. Collezione Hotel Rechigi, Galleria Il Disegno, Mantova 1996
Giovanni Maria Accame, Una situazione di fine millennio, cat. Collezione Hotel Rechigi, Galleria Il Disegno, Mantova 1996
Chiara Bertola, Notizie da Venezia , "Flash Art", anno XXVIII n. 192 giugno 1996
Antonella Micaletti, Astrattamente, cat. Galleria Nuova Icona, Venezia 1995
Gilberto Pellizzola, Notizie di Pittura , cat. Centro attività visive, Ferrara 1992
Antonella Micaletti, Scrittura “a programma”. Maria Morganti, “Titolo”, n.5, estate 1991
Bianca Tosatti, Villa Gioiosa, cat. Galleria Care Of, Milano 1991
Elisabetta Longari, Note sparse sulla situazione della giovane arte lombarda agli albori degli anni ‘90, “Terzo occhio”, n.1 (54), marzo 1990
Elisabetta Longari, De Pictura Picta, cat. Galleria Care Of, Milano 1990
Diego Collovini, Quadrichromia, cat. Galleria Plurima, Udine 1998


Artist Images

MARIA MORGANTI (1)

"Senza titolo", Venezia 2005, oil on canvas, cm 16 x cm 18
© Maria Morganti, 2007



MARIA MORGANTI (2)

"Senza titolo", Venezia 2007, oil on canvas, cm 50 x cm 30
© Maria Morgani, 2007



MARIA MORGANTI (3)

View installation at Studio G7, Bologna 2007
each painting: "Senza titolo", oil on canvas, cm 50 cm 60, 2006-2007
© Maria Morganti, 2007



MARIA MORGANTI (4)

View installation at Palazzetto Tito, Fondazione Bevilacqua La Masa, 2006
each painting: "Senza titolo", oil on canvas, cm 90 x cm 110, 2004-2006
© Maria Morganti, 2007



MARIA MORGANTI (5)

View installation at Palazzetto Tito, Fondazione Bevilacqua La Masa 2006
300 works on paper, oil pastel and oil stick on paper, cm 26 x cm 18, 1999-2006
© Maria Morganti, 2007